“Colpacci” ai Campionati italiani GPG

“Colpacci” ai Campionati italiani GPG

La scorsa settimana altre soddisfazioni per le Lame erano arrivate dai Campionati Italiani under14 svolti a Riccione. Importante il bronzo conquistato da Dario Benetti, classe 2007, nella categoria Maschietti di spada. Al suo esordio al campionato italiano under14 si è distinto per la decisione e la lucidità con cui ha condotto la gara: tra i 194 partecipanti, Dario si è classificato al quinto posto dopo la fase a gironi per poi affrontare le eliminatorie con grande maturità soprattutto nei momenti difficili. Giunto in semifinale, ha pagato la stanchezza e forse un po’ di emozione cedendo al romagnolo Foschini poi vincitore del titolo nazionale. Nella categoria Giovanissimi di spada invece, ottimo il sesto posto di Alessandro Simeone che bissa il risultato dello scorso anno: partito tra i favoriti grazie al suo secondo posto in classifica nazionale, Alessandro ha forse patito un po’ la tensione della gara perdendo alle porte della semifinale contro D’Angelo, ma ha la stoffa per fare ancora meglio il prossimo anno. Nella stessa categoria, da segnalare l’ottima prova di Riccardo Brambullo in versione “ammazzagrandi”, che ha battuto prima Gennaro, medaglia di bronzo uscente e poi Rocchigiani, medaglia d’argento del 2017, fermandosi poi contro Camporese per una sola stoccata, 10-9, alle porte dei quarti.“